Progettare con la luce naturale con Archicad 15 e Daylight Visualizer di Velux

Progettare con luce naturale - Velux Daylight VisualizerProgettare con la luce naturale consente di ottenere ambienti più piacevoli e luminosi, risparmiando energia.

Integrando la tecnologia BIM di Archicad con il Daylight Visualizer di Velux, è possibile simulare in modo preciso l’illuminazione naturale degli ambienti della casa, fin dalle fasi preliminari di progetto.

Ringraziamo il collega arch. Angelo Dugnani che ci ha segnalato questa possibilità.

Il calcolo del fattore di luce diurna medio, con un valore non inferiore al 2%, è prescritto dal DM Sanità 5 luglio 1975, per garantire la salubrità all’interno degli ambienti abitati.

Integrare le simulazioni di Daylight Visualizer quando si progetta in Archicad è semplice e veloce: vediamo come.

In Archicad 15 abbiamo creato una stanza di prova, composta da quattro pareti, un pavimento, un soffitto, e quattro finestre:

Archicad 15 e Velux Daylight Visualizer - pianta

Il modello di prova visto in pianta in Archicad 15.

Archicad 15 e Velux Daylight Visualizer - pianta

Il modello di prova visto in prospettiva in Archicad 15.

Nella finestra 3D di Archicad, salviamo il modello in formato .obj, che consente di esportare in modo migliore il modello ed i materiali (abbiamo testato anche l’esportazione in formato .dxf e .skp, e funzionano entrambe in modo leggermente diverso).

Archicad 15 e Velux Daylight Visualizer - esportazione file

L’esportazione in formato .obj dalla finestra 3D di Archicad 15.

Archicad 15 e Velux Daylight Visualizer - impostazioni esportazioneLe impostazioni del formato .obj che abbiamo selezionato.

Una volta esportato il modello, occorre importarlo nel Daylight Visualizer:

Importare modello da Archicad 15 a Velux Daylight VisualizerL’importazione del modello creato in Archicad 15 nel Daylight Visualizer.

Il Daylight Visualizer di Velux consente anche di creare i propri modelli all’interno del programma stesso, ma questa opzione di importare direttamente da Archicad è talmente rapida che non vale la pena ricreare quanto si è già fatto una volta nel modello BIM.

Modello 3D di Archicad in Velux Daylight Visualizer

Il modello creato in Archicad 15 una volta importato nel Daylight Visualizer.

A questo punto occorre assegnare ai materiali i nuovi materiali del Visualizer, con partocolare attenzione al tipo di trasmissione luminosa assegnata ai vetri:

Assegnazione materiali al modello Archicad in Velux Daylight Visualizer

La “traduzione” dei materiali da Archicad al Daylight Visualizer.

In questo caso, l’importazione del modello da Archicad al Visualizer potrebbe essere migliorata, assegnando automaticamente i materiali con un apposito traduttore.

Il menu “location” consente di indicare la posizione geografica del modello, e l’orientamento rispetto agli assi cardinali:

Archicad 15 e Velux Daylight Visualizer - impostazioni geografiche e orientamento

La scelta della localizzazione geografica e dell’orientamento.


Nel menu “camera” è possibile selezionare se simulare in pianta, sezione o in prospettiva, indicando l’altezza del piano di taglio:

Velux Daylight Visualizer - istruzioni impostazione camera

Le impostazioni della camera per il successivo rendering.

Infine, nella finestra “render” è possibile selezionare tra varie seguenti opzioni riguardo il tipo di cielo standard per la similazione, il tipo di output (statico o dinamico), il lasso temporale da considerare (una data precisa o la media annuale), nonché la qualità e risoluzione delle immagini prodotte.

Velux Daylight Visualizer - impostazioni render

Le impostazioni di rendering con la possibilità di selezionare vari tipi di dati di output.

Tipo di dati calcolati dal Daylight Visualizer di Velux sono i seguenti:

I modelli standard di cielo utilizzati per il calcolo provengono dal Comitato Internazionale per l’Illumiontecnica CIE.

Calcolare la luce naturale con Archicad 15 e Velux Daylight Visualizer

Le impostazioni di rendering, con la possibilità di evidenziare curve ISO.

Il risultato ottenuto dal calcolo del Visualizer viene salvato come immagine di render in formato .png:

Fattore di luce diurna abitazione calcolato con Velux Daylight Visualizer

Una volta appresi i passaggi fondamentali dell’esportazione da Archicad e dell’importazione nel Daylight Visualizer, l’intera operazione richiede pochi minuti, e consente di ottimizzare l’impiego della luce diurna all’interno degli ambienti già dalle prime fasi di progetto preliminare.

Non abbiamo avuto modo di testare il Visualizer con modelli più complessi, e ci riserviamo di farlo in futuro.

Il Daylight Visualizer di Velux è disponibile sia per piattaforma Windows che per Mac, ed è scaricabile gratuitamente qui.

2 responses to Progettare con la luce naturale con Archicad 15 e Daylight Visualizer di Velux

  1. angelo

    Sarebbe utile avere un plugin direttamente all’interno di archicad….. speriamo in futuro ma già da ora il risultato è eccezzionale e …. GRATUITO!
    Attenzione con i vetri basso emissivi con trasparenza 0,6 o 0,7 i requisiti di legge sul F.M.L.D. non si soddisfano piu con il sempllice 1/8 !!!!!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: