GreenBuilding a Verona – Novità 2011

GreenBuilding 2011 a VeronaAbbiamo visitato ieri il GreenBuilding 2011 a Verona, in contemporanea con il ben più importante SolarExpo.

Vogliamo mettere in evidenza le novità per i prodotti presentati in questa edizione 2011.

Il focus della fiera che sta prendendo luogo in questi giorni a Verona riguarda direttamente le energie rinnovabili, in particolare il fotovoltaico, in tutte le sue forme possibili e immaginabili. Produttori e importatori di impianti fotovoltaici – prevalentemente cinesi – fanno da padrone in una mezza dozzina di padiglioni della fiera.

Per quanto riguarda i sistemi fotovoltaici destinati all’edilizia, bisogna riconoscere gli sforzi del settore per agevolare sempre di più l’integrazione tecnica, funzionale ed estetica di questi impianti negli edifici. Il mercato inizia a produrre pannelli che risultano anche belli dal punto di vista del design, fermo restando l’efficienza. Dal nostro punto di vista, era importante capire cosa il mercato offre, in modo da poter studiare al meglio l’inserimento di questo tipo di impianti nel progetto architettonico complessivo di un edificio.

Di maggiore interesse per noi è stato il padiglione del GreenBuilding, dove si sono concentrati tutti gli espositori di prodotti legati alla sostenibilità degli edifici e al risparmio energetico. A farla da padrone qui è il Green Building Council Italia, quasi come voler controbilanciare lo strapotere dell’Agenzia CasaClima al Klimahouse di Bolzano. A nostro parere, però, l’evento di Bolzano rimane un appuntamento fisso e irrinunciabile, a differenza del GreenBuilding di Verona.

Il primo dei due prodotti che ci hanno particolarmente colpito è Wall Up, un sistema per verde verticale costituito da vasi sovrapposti ricavati con profili di alluminio estruso.

Wallup


Il secondo prodotto che abbiamo trovato particolarmente interessante è Off-Grid Box, una soluzione all in one che combina tutti gli elementi di una normale centrale termica in un unico container preassemblato. Il modulo comprende:

  • Fitodepurazione;
  • Accumulo acqua piovana;
  • Pacchetto elettricità (per impianto fotovoltaico o eolico);
  • Pacchetto idrogeno (elettrolizzatore ecc.);
  • Pacchetto solare termico.

Purtroppo gli addetti allo stand erano costantemente impegnati, e il loro sito internet, offgridbox.it, è attualmente in costruzione. Non sappiamo quindi fornire maggiori informazioni. Ci auguriamo però di avere modo in futuro di approfondire la questione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: